Sarebbe comodo – Chadia Rodriguez testo

Testo Sarebbe comodo – Chadia Rodriguez

Sarebbe comodo testo
Sarebbe comodo dimenticare
Potere invertire il bene col male
Le sbarre di ferro con il cielo
Minacce di morte col Vangelo
Sono una che si rialza quando cade
Perfino con le botte di mio padre
Perfino con i giudizi dei maschi
Mangiata viva dagli occhi degli altri
La gente si ama poco in mezzo alla via
Ho avuto sempre una casa ma non la mia
Ho imparato quando serve dire una bugia
Soltanto in amore o quando c’è la polizia

Bruciare questa vita, guarire la ferita
Penso che sarebbe comodo
Fare il pieno di soldi e scappare dai ricordi
Sarebbe comodo per chi

Come me, come me, come me
Non scappa mai
Come me, come me, come me
Non piange mai come me, come me, come me
Non cade mai
Come me, come me, come me
Non muore mai

Sarebbe comodo prendere sonno
Amare soltanto come nei porno
Senza amare nessuno con la testa
Solo per il gusto della palestra
Purtroppo sono fatta come gli altri
Anche se sembro più fatta degli altri
E anche le mie lacrime sono amare
Solo che le mie costano più care
Ho visto la galera e la comunità
E spesso cambio casa e cambio città
E vorrei guardare foto di me bambina
Senza pensare all’accendino e alla benzina

Crescere in mezzo ai buoni, morire come Tony
Penso che sarebbe comodo
Ridere con gli amici, essere sempre felici
Sarebbe comodo per chi

Come me, come me, come me
Non scappa mai
Come me, come me, come me
Non piange mai
Come me, come me, come me
Non cade mai
Come me, come me, come me
Non muore mai

Fuggire dai serpenti quando ti addormenti
Penso che sarebbe comodo
Versuri-lyrics.info
La sabbia del deserto che batte dentro al petto
Sarebbe comodo per chi

Come me, come me, come me
Non scappa mai
Come me, come me, come me
Non piange mai
Come me, come me, come me
Non cade mai
Come me, come me, come me
Non muore mai
Chadia Rodriguez testo
Niks testo
Video Chadia

Sarebbe comodo - Chadia Rodriguez
Sarebbe comodo - Chadia Rodriguez